Legislazione Europea

Risoluzione Europea

 Risoluzione del Parlamento europeo del 25 novembre 2010  
 
Situazione nel settore dell'apicoltura 
 
 
Il Parlamento europeo, 
 
–   vista la sua risoluzione del 9 ottobre 2003 sulle difficoltà incontrate 
dall'apicoltura europea(1), 
 
–   vista la direttiva 2004/35/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, 
del 21 aprile 2004, sulla responsabilità ambientale in materia di 
prevenzione e riparazione del danno ambientale(2), 
 
–   vista la sua risoluzione del 22 aprile 2004 sulla proposta di regolamento 
del Consiglio relativo alle azioni nel settore dell'apicoltura(3), 
 
–   visto il regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio, del 22 ottobre
2007, recante organizzazione comune dei mercati agricoli e disposizioni 
specifiche per taluni prodotti agricoli (regolamento unico OCM) (4), che 
stabilisce norme speciali per il settore dell'apicoltura nell'Unione europea, 
 
–   vista la sua risoluzione del 20 novembre 2008 sulla situazione nel 
settore dell'apicoltura(5), 
 
–   vista la direttiva 2010/21/UE della Commissione, del 12 marzo 2010, 
che modifica l'allegato I della direttiva 91/414/CEE del Consiglio per 
quanto riguarda le disposizioni specifiche relative a clothianidin, 
tiametoxam, fipronil e imidacloprid(6), 
 
–   vista la decisione 2010/270/UE della Commissione, del 6 maggio 2010, 
che modifica le parti 1 e 2 dell'allegato E della direttiva 92/65/CEE del 
Consiglio relativamente ai modelli di certificati sanitari per animali 
provenienti da aziende e per api e calabroni(7), 
 
–   vista la relazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento 
europeo, del 28 maggio 2010, sull'applicazione degli articoli 105 e 
seguenti del regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio concernenti le

 

Risoluzione Parlamento Europeo 2010

Additional information