La presenza di focolai di AETHINA T. nel comprensorio della piana di Gioia T. sta occupando tutte le energie disponibili di FAi-Calabria, anche quelle necessarie all'aggiornamento del sito, nella individuazione del focolaio principale  del coleottero. in collaborazione continua con i Veterinari delle ASP regionali.

Chiediamo a tutti gli apicoltori Calabresi di fornire piena ed ampia collaborazione ai sigg Veterinari del Servizio Sanitario, segnalado le eventuali anomalie riscontrate negli alveari non riconducibili alle "classiche" patologie e\o segnalando apiari vicini alle loro postazioni.

Teniamo ribadire che tale fase ispettiva è indirizzata esclusivamente al monitoraggio della presenza del coleottero aethina T.negli alveari e non ad altri controlli.

 Gli aggiornamenti sull'aethina tumida ritrovata nel comprensorio di Gioia Tauro.vengono riversati nel sito www.federapi.biz    e pubblicate quotidianamente

Informazioni aggiuntive